TORTELLI RUSTICI AL CAPRIOLO in SALSA alla RICOTTA ed ERBE SPONTANEE con DECORAZIONE di COULIS DI RIBES ROSSO

TORTELLI RUSTICI AL CAPRIOLO in SALSA alla RICOTTA ed ERBE SPONTANEE con DECORAZIONE di COULIS DI RIBES ROSSO

Preparazione

Passate il ribes al frullatore, aggiungete lo zucchero e il succo di limone, quindi
riscaldate il tutto a fuoco lento fino a quando diventi tiepido.
A parte fate un trito di cipolla e rosolatela dolcemente in olio per alcuni istanti,
facendo in modo che non si colori. Aggiungete le erbe, precedentemente selezionate
e spezzettate grossolanamente, rosolate anche queste, bagnate con il vino
bianco e lasciate evaporare.
A questo punto unite la ricotta già passata al setaccio e allungate, se necessario,
con poco brodo.
Cuocete i Tortelli rustici al capriolo in abbondante acqua bollente salata a fuoco
dolce, colateli e poneteli in un saltiere dove avrete precedentemente sciolto il
burro; aggiungete la salsa di ricotta e amalgamate il tutto.
Preparate il piatto ponendo prima la salsa di ricotta e sopra i Tortelli rustici al
capriolo, con attorno alcune gocce di coulis di ribes per decorazione. Servite
ben caldo.
Ass. Cuochi di Belluno

Ingredienti per 4 porzioni

500 g di Tortelli rustici al capriolo
100 g di ricotta fresca
50 g di burro
30 g di cipolla bianca
olio extravergine di oliva
150 g di erbe spontanee
(bruscandoli, asparagi selvatici, ortiche)
oppure in sostituzione si possono utilizzare
germogli di spinaci,
rucola o erbette aromatiche comuni
50 g di ribes rosso
20 g di zucchero
1 cucchiaio di succo di limone
brodo, 1 cucchiaio di vino bianco secco