Modalità di cottura

 La cottura della pasta fresca surgelata è molto semplice.

  • Versate la pasta, ancora surgelata, in abbondante acqua salata o brodo bollenti. Attenzione: utilizzate almeno 1 lt di acqua o brodo ogni 100 g di pasta.
     
  • Appena versata la pasta, alzate al massimo la potenza del bollitore per riportare l’acqua o il brodo ad ebollizione nel minor tempo possibile. Mescolate di tanto in tanto e, appena tornato il bollore, lasciate cuocere per 2/5 minuti a seconda dei formati. Un assaggio di verifica è tuttavia consigliato.
     
  • A cottura ultimata scolate la pasta.
     
  • Condite con il sugo, saltando il tutto in padella. Servite ben caldo.